Mykonos, spiagge bianche e divertimento fino all’alba

Mykonos spiagge

Mykonos è l’isola più cosmopolita e trasgressiva delle Cicladi e, insieme a Ibiza, di tutto il Mediterraneo. Negli anni settanta le sue spiagge iniziarono a imporsi come meta di turismo alternativo richiamando hippies, gay e naturisti da tutta Europa. Boutique, discoteche, locali alternativi e bar alla moda iniziarono a sorgere sull’isola e ad animare la vita notturna di Mykonos, che ancora oggi si prolunga fino all’alba e anche oltre. La mondanità del luogo e il grande richiamo di turismo giovanile, la rendono poco adatta a chi desidera una vacanza tranquilla, ma sicuramente stra-consigliata a chi cerca belle spiagge, divertimento folle e trasgressioni estive.

Le spiagge di Mykonos

Le spiagge di Mykonos sono giustamente famose per la loro bellezza. Anche in alta stagione, quando le spiagge più famose sono decisamente affollate, è possibile trovare calette più tranquille e isolate. In alcune spiagge è praticato il nudismo. Dal porto esiste un efficiente servizio di autobus che raggiunge tutte le principali spiagge dell’isola. E’ inoltre possibile noleggiare o farsi traghettare intorno all’isola dai caicchi che ormeggiano nella baia di Ornos.

Nei pressi della città di Mykonos, le spiagge più famose sono Megali Amnos, Ornos, Agios Stefanos e la più appartata Agios Ioannis. Nella zona meridionale dell’isola ci sono alcune tra le spiagge più frequentate: Platis Gialos, Psarou e la famosa Paradissi, detta anche Paradise Beach. Quest’ultima è molto frequentata, così come Super Paradise, considerata la spiaggia più cool dell’isola.

Elia è la spiaggia più ampia di Mykonos, bellissima ma spesso affollata. Più appartate e solitarie sono le spiagge di Agrari, Livadi e Lia Ammoudia. A nord la costa è quasi costantemente battuta dal vento meltemi. La spiaggia di Ftelia è frequentata dai surfisti.

Dove dormire

L’offerta a Mykonos è veramente ampia eppure in alta stagione la maggior parte delle strutture sono piene, per cui se intendete recarvi sull’isola nei mesi di luglio e agosto è consigliabile prenotare per tempo.

A Mynonos si può soggiornare nel classico hotel, in appartamento e in residence. Ci sono strutture economiche, hotel boutique e resort lussuosi, grandi alberghi e locande a gestione famigliare, hotel gay friendly e strutture riservate a coppie. Il nostro consiglio è di confrontare attentamente tutte le offerte e scegliere in base alle proprie esigenze e al proprio budget.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *